AQUILONI della PACE


"Ecco il gadget della Pace di quest'anno: l'aquilone della Pace, per fare soffiare forte la Pace in ogni luogo. Al costo di 4 € puoi trovare in centro diocesano l'aquilonne della pace, per sostenere il progetto del CSI ad Haiti, maggiori informazioni sul progetto le puoi trovare su http://acr.azionecattolica.ti, il sito nazionale dell'Acr. Fai soffiare la Pace forte!!!"

 

volantino

 

 

Il Paese è da costruire, non da distruggere


E’ giusto indignarsi davanti all’ingiustizia.
E’ doveroso richiamare chi ha responsabilità di governo a preoccuparsi del bene dei cittadini.
E’ indispensabile pensare sempre a tutte le fasce sociali e non solo ai più fortunati.
E' comprensibile la rabbia che nasce dal non sentire ascoltate le difficoltà quotidiane di chi perde il lavoro, o la frustrazione e la sfiducia di fronte alla mancanza di prospettive.

Nulla di tutto questo però giustifica la violenza.


Crediamo infatti che non ci si possa ergere a giudici degli altri, chiamarsi fuori dalle responsabilità e pensare che un paese si costruisca sulla tutela dei diritti personali dimenticandosi dei doveri della convivenza civile.
Il nostro Paese, come ciascuna nazione, non è un’astrazione, ma è fatto innanzitutto dai suoi cittadini. Un paese migliore si costruisce a partire dall’impegno di ciascuno, attraverso il lavoro quotidiano e ordinario nella costruzione di un Bene Comune che non è la somma degli interessi personali, ma la condivisione di valori, di fatiche quotidiane, di senso di responsabilità.
Per questo modello di paese vogliamo impegnarci. Perché crediamo che un’Italia migliore si possa costruire a partire dalla difesa delle istituzioni democratiche, dall’esercizio di voto, dall’impegno nel campo sociale e politico come forma alta di servizio alle altre persone. Nell’Italia che sogniamo non c’è spazio per nessuna forma di violenza e di intimidazione, e per nessuna loro giustificazione ideologica o culturale.


Tutto ciò lo abbiamo imparato attraverso l’esperienza dell’Azione Cattolica, e abbiamo provato a sintetizzarlo in queste poche righe che vogliono con chiarezza esprimere il nostro impegno. Noi le facciamo nostre, ma le vorremmo condividere con le associazioni e i movimenti ecclesiali e non, così come con tutti coloro che vorranno sottoscrivere questo appello in questi giorni così tristi per le nostre città.


I ragazzi, i giovani e gli adulti dell’Azione Cattolica di Torino

 

8 DICEMBRE
FESTA DELL’ADESIONE


Aderire all’Azione cattolica è scelta di libertà. La libertà di donne e uomini, ragazzi, giovani, adulti che liberamente, a partire dal loro sì a Gesù e dalla loro appartenenza alla Chiesa di Dio, scelgono di impegnarsi insieme per la vita della Chiesa e della società, crescendo nella fede e in umanità. Una scelta di libertà di fronte alla comunità e per la comunità. Una libertà che accoglie i doni ricevuti e li sa mettere a disposizione dei fratelli. Persone che sanno che ogni dono ricevuto non può essere custodito tenendolo nascosto ma, al contrario, custodire un dono vuol dire metterlo in circolo, farlo conoscere, farlo crescere. Così è per il dono dell’Ac: cresce se lo facciamo conoscere e apprezzare anche da altri, se la nostra libertà sa interpellare la libertà degli altri. Una libertà da condividere e per condividere”. Franco Miano

 

Sulle parole del nostro Presidente Nazionale domenica 8 dicembre ci apprestiamo a vivere la festa dell’adesione all’Ac, affidando a Maria la nostra associazione e condividendo con le nostre comunità la gioia di farne parte.


Buona festa dell’adesione a tutti!
La presidenza diocesana

 


Materiale utile per la Festa dell’Adesione (preghiera dell’adesione, preghiere dei fedeli, filmato-spot per promuovere l’AC)


Estratti, dal numero di Segno di ottobre,
“Verso l’8 dicembre:  Fare Bene l’AC” di Fabio Dovis


Editoriale “8 dicembre: Aderire all’AC: una scelta di libertà, responsabilità e speranza” di Franco Miano

 

 

 

ARRIVA IL PODCAST




Sintonizzatevi da DOMENICA 1 DICEMBRE, ogni mercoledì e domenica, il podcast vi aiuterà a vivere al meglio la settimana di Avvento.

Quest'anno vi proponiamo anche un lavoretto artistico!

 

Vi aspettiamo, venite ad ascoltarci!


volantino

 

 

RITIRI DIOCESANI DI AVVENTO


Per il tempo forte dell'Avvento l'Azione Cattolica Diocesana propone 4 ritiri diocesani, uno per le elementari, uno per le medie, uno per le superiori ed uno per gli adulti.

In allegato trovate i volantini con le informazioni precise per ogni appuntamento. E' l'occasione per rimettere al centro della nostra vita di cristiani, ciascuno a misura della sua età, la cura dell'interiorità e del rapporto personale con il Signore.

In arrivo anche il ritiro giovani ( 19-30 anni) che quest'anno sarà alla Casalpina di Claviere, il 14 e 15 dicembre, al più presto le note tecniche, stay tuned!


Iscrizioni ed informazioni in Centro Diocesano.

 

 

volantino acr
volantino issimi
volantino adulti

 

 


 

NORD SUD OVEST EST
Sabato 9 NOVEMBRE



Ritorna lo “storico” appuntamento, organizzato dall’Acr di Torino: Nord Sud Ovest Est, sabato 9 novembre dalle 15 alle 17:30 .

Un pomeriggio dedicato ai ragazzi di III media chiamati alla scelta della scuola superiore. I ragazzi potranno confrontarsi, ascoltare esperti, incontrare i giovanissimi che hanno da poco scelto la propria scuola, senza dimenticare l’esempio del Beato Pier Giorgio Frassati!

Quest’anno il pomeriggio si svolgerà presso il Collegio Artigianelli, in Torino, Corso Palestro 14, con la possibilità di incontrare esperti e conoscere un luogo importante per la formazione della nostra città.

 

volantino

 

 

MESSA A TORINO PER PADRE PUGLISI
Lunedì 7 OTTOBRE


Carissimi,
su iniziativa del Meic in collaborazione con l'AC e altre associazioni laicali, lunedì 7 ottobre, alle ore 19 a Torino, nella Basilica della Consolata sarà celebrata una Messa per ricordare padre Pino Puglisi, ucciso dalla mafia a Palermo 20 anni fa. La S. Messa sarà presieduta dall'arcivescovo mons. Cesare Nosiglia e vedrà la partecipazione di numerosi altri preti della diocesi, tra cui don Luigi Ciotti, fondatore di Libera.
In allegato trovate il comunicato stampa ed il volantino dell'iniziativa.
Vi invitiamo a partecipare numerosi ed a diffondere la notizia.

La presidenza diocesana


 


"No a gesti sconsiderati, prima viene il Paese"

A conclusione del Convegno dei presidenti e assistenti diocesani, la Presidenza nazionale ha diramato una nota ufficiale sull'incombente crisi di governo. La nota è stata anticipata da una dichiarazione del presidente Franco Miano a Radio Vaticana rilasciata sabato pomeriggio a ridosso delle dimissioni dei ministri Pdl.

testo del comunicato

 




PRESENTAZIONE dei CAMMINI
Domenica 22 SETTEMBRE


La presentazione dei cammini e delle iniziative per ogni fascia d'età sarà domenica 22 settembre dalle 17 alle 20:30 in Corso Matteotti 11.



 


Pagina 10 di 16
free pokerfree poker