Eletta la nuova
presidenza nazionale

l Consiglio nazionale dell’Azione Cattolica Italiana, riunito a Roma presso la Domus Mariae, ha nominato i componenti della Presidenza nazionale dell’Associazione, in carica per il triennio 2014-2017.


Maria Grazia Vergari (diocesi Otranto) Vicepresidente per il Settore Adulti
Giuseppe Notarstefano (diocesi di Palermo) Vicepresidente per il Settore Adulti
Lucia Colombo (diocesi di Vercelli) Vicepresidente per il Settore Giovani
Michele Tridente (diocesi di Tursi-Lagonegro) Vicepresidente per il Settore Giovani
Teresa Borrelli (diocesi di Bari-Bitonto) Responsabile nazionale dell’Azione Cattolica Ragazzi (Acr)
Carlotta Benedetti (diocesi di Tivoli) Segretario generale
Michele Panajotti (diocesi di Chioggia) Amministratore nazionale


Si completa così l’organismo di Presidenza che guiderà l’Associazione per i prossimi tre anni, dopo la nomina di Matteo Truffelli come Presidente nazionale dell’Ac, avvenuta lo scorso 21 maggio in seno al Consiglio permanente della CEI.
A tutti i migliori auguri di buon lavoro da parte dell’Ac di Torino!

 

 

CAMPO GIOVANI
25-27 Luglio



Campo Giovani Diocesano (18 - 30 anni)  che si terrà nell'impareggiabile scenario del Santuario della Madonna della Guardia a Genova, tra mare e monti,  dal 25 al 27 luglio 2014.


Last but not least: le cose ultime.
Qual è il destino di ogni uomo?


Quota: 88 € (spese di viaggio non incluse) Costo spese di iscrizione: 2 € per aderenti / 10 € per non aderenti. I partecipanti al campo sono coperti da un'assicurazione contro gli infortuni, che per i soci dell'Ac è già compresa nella quota di adesione annuale. L'assicurazione dei partecipanti non aderenti è inclusa nella quota di iscrizione.


Iscrizioni entro il 18 luglio a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

volantino

 

 

FUTURI EDUCATORI

 

Ecco l'appuntamento con il campo Futuri educatori di Ac. E' rivolto a tutti gli educatori o i futuri educatori ACR ( che seguono i bambini e i ragazzi dai 3 ai 14 anni) e Giovanissimi ( chi svolge il suo servizio educativo coi ragazzi delle superiori). Vivremo insieme un'intensa settimana per riflettere insieme sugli aspetti psicologici, pedagogici, pastorali, del nostro servizio: faremo una vera e propria esperienza di cosa voglia dire mettersi al servizio dei più giovani e di come possiamo farlo al meglio. Sarà anche l'occasione per approfondire la proposta formativa che l'Ac rivolge ai piccolissimi,  bambini, ragazzi e giovanisimi. Iscrizioni in centro diocesano, possibilmente entro fine luglio.

 

volantino

 

 

BUON LAVORO MATTEO!


Matteo Truffelli
è il nuovo Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana per il triennio 2014-2017. La nomina è stata comunicata oggi pomeriggio dal card. Angelo Bagnasco, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, nel corso dei lavori dell’Assemblea generale dei vescovi italiani. Il Consiglio permanente della Cei ha scelto il professore Matteo Truffelli all’interno della terna di nomi che il Consiglio nazionale dell’Azione Cattolica Italiana aveva indicato dopo la conclusione della XV Assemblea nazionale dell’Associazione. Emiliano, 44 anni, Matteo è sposato con Francesca Bizzi e vive a Parma. È docente di Storia delle Dottrine politiche presso l’Università di Parma. Delegato regionale di Ac per l’Emilia Romagna negli ultimi due trienni (dal 2008 al 2014). Ha diretto l’Istituto per lo studio dei problemi politici e sociali “Vittorio Bachelet”, del cui Consiglio scientifico è attualmente membro.


A Matteo vanno gli auguri di buon lavoro di tutta l’Ac della diocesi di Torino, consapevoli della grande generosità con cui accoglie questo incarico. Nel suo saluto all’associazione Matteo ha scritto di avere la  “certezza che in Azione cattolica non c’è responsabilità personale che non sia anche corresponsabilità, non c’è scelta che non sia l’esito di un discernimento comune, e che dunque nel mio compito sarò affiancato e sostenuto da tutta l’Associazione.”


Noi ragazzi, giovani e adulti dell’Ac di Torino condivideremo con te questa responsabilità, in ogni parrocchia, luogo, iniziativa, servizio in cui ci spendiamo ogni giorno con il solo obiettivo di far sentire le persone più vicine al Signore Gesù.


Un grazie di cuore va a Franco Miano per il generoso e instancabile servizio di questi sei anni. Il bello dell’associazione è che le responsabilità cambiano ma le persone restano e le relazioni persistono, in una storia che è scritta insieme a partire dalle associazioni parrocchiali fino al presidente nazionale.

 


Buon lavoro Matteo e il Signore ti accompagni in questo generoso servizio!

L’Ac della diocesi di Torino

Il saluto di Matteo Truffelli e il congedo di Franco Miano sul sito nazionale
link

 

 

FESTA DEGLI INCONTRI

Sabato 24 MAGGIO


Quest'anno la festa degli incontri... si fa in 4! vivremo questo momento nei 4 distretti della nostra diocesi, in modo che sia davvero un momento in cui NON MANCA PIU' NESSUNO. Sarà l'occasione per giocare... al gioco dei giochi, per pregare insieme, condividere alcuni doni da portare alla festa, incontrare e conoscere nuovi amici e molto di più! Le 4 feste si svolgeranno a San Mauro, Collegno, Vinovo e Torino presso la Parrocchia del Santo Volto e saranno tutte collegate in diretta.

Aspettiamo con gioia tutti i bambini delle elementari e i ragazzi delle medie.

 

 

volantino

 

 

SERATA EUROPA:
INDOVINA CHI VIENE A CENA?

Sabato 17 MAGGIO

 

"Sabato 17 maggio alle ore 19.45 presso la parrocchia Santa Rosa da Lima – Torino una serata dedicata all’Europa dal titolo: “Indovina chi viene a cena”.
"Costruire l'Europea: dopo aver cercato le radici comuni, scopriamo che serve un progetto per il futuro e gambe che lo facciano marciare"

Una serata per chiacchierare, confrontarci e scoprire l'Unione Europea, poco prima delle elezioni, aperta a tutti.
DOVE: parrocchia Santa Rosa da Lima, via Bardonecchia 85 Torino.
QUANDO: Sabato 17 maggio 2014 h 19.45
PRENOTAZIONI ENTRO IL 12 MAGGIO, telefonando allo 011/5623285 (da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19) o mandando un'email a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
CENA INSIEME 10 euro (riduzioni per bambini).

Una bella occasione per prepararci alle prossime elezioni europee."


volantino

 



INCONTRO DIOCESANO DEGLI EDUCATORI
Domenica 11 MAGGIO


Ritorna anche quest'anno l'incontro diocesano degli educatori, quest'anno proveremo a scoprire, con la colonna sonora di una celebre canzone, come facciamo a raccontare ai nostri ragazzi la Felicità che viene dal Vangelo.


Al mattino vivremo due interventi speciali:
Testimoni di Speranza - Dio ci vuole felici!
- Don Luca Ramello direttore dell'Ufficio di Pastorale Giovanile della Diocesi di Torino e Assistente dei Giovani di Azione Cattolica di Torino.

Spero ergo gaudio- come si incontrano le speranze dei ragazzi con i percorsi di fede?
- Martino Nardelli Psicologo e membro dell'Ufficio centrale Acr nazionale.


Nel pomeriggio vivremo insieme alcuni laboratori in cui scopriremo come bambini ragazzi e giovanissimi vivono la felicità in alcuni speciali ambiti di vita, saremo aiutati da esperti qualificati. Alle ore 16 celebreremo insieme la Santa Messa.

Iscrizione ( comprensiva del pranzo) entro il 7 maggio in centro diocesano.

 

volantino


 

 

UDIENZA PAPA FRANCESCO

con presidenti e assistenti parrocchiali


Sabato 3 maggio si terrà l’incontro di papa Francesco con tutti i presidenti e assistenti parrocchiali d'Italia, insieme ai delegati all’assemblea elettiva nazionale, a conclusione della XV Assemblea. 

Questa iniziativa esprime l’essere profondo dell’Azione cattolica, che da sempre è legata alle comunità cristiane, alle parrocchie e ai territori. Per tale motivo si è voluto offrire ai presidenti e assistenti parrocchiali, all’inizio di un nuovo triennio, un’occasione di intensa esperienza ecclesiale ed associativa che valorizzi il loro servizio e la loro responsabilità.

Uniamoci spiritualmente alla ventina di presidenti e assistenti parrocchiali torinesi che saranno presenti all'appuntamento.
Per poter seguire l'evento:
in televisione: alle 11.30 su TV2000 (canale 28 su digitale terrestre, 18 su TvSat, 124 su Sky)
in streaming: www.tvsat.it oppure www.ctv.va

Questo appuntamento potrà essere una grande occasione, per iniziare il triennio mettendoci sulla strada di papa Francesco, che ci invita a diventare “CORRESPONSABILI DELLA GIOIA DEL VANGELO”.

 


 

 

 

Verso la XV Assemblea nazionale dell’Ac


Persone nuove in Cristo Gesù
Corresponsabili della gioia di vivere

 


Siamo ormai a pochi giorni da mercoledì 30 aprile, quando, a Roma presso la Domus Pacis, in via di Torre Rossa 94, si apriranno i lavori della XV Assemblea nazionale dell’Azione Cattolica Italiana, con a tema: “Persone nuove in Cristo Gesù. Corresponsabili della gioia di vivere”. L’assise si concluderà sabato 3 maggio con l’ Incontro con Papa Francesco nell’Aula Paolo VI, a cui saranno presenti, oltre ai delegati assembleari, più di 7000 presidenti parrocchiali e assistenti di Ac provenienti dalle chiese locali di tutto il Paese.


Diverse le direttrici su cui muoveranno i lavori della XV Assemblea (come evidenzia il Presidente nazionale dell’Ac, Franco Miano, in un’intervista a Segno, il mensile dell’Associazione, tracciando un primo bilancio dei sei anni alla guida dell’Associazione): la «dimensione dell’incontro», il «dialogo privilegiato tra le generazioni», l’attualità della “scelta religiosa”, il servizio alla “città” e al paese, lo sviluppo del Forum internazionale di Ac (Fiac), il ruolo insostituibile degli assistenti. Un impegno nello stile del Concilio Vaticano II, come laici fedeli e corresponsabili della vita e della missione evangelizzatrice della Chiesa. Il cammino intrapreso sulle orme di Papa Francesco, per essere cristiani che «si adoperano affinché il regno di Dio sia già oggi visibile su questa terra».


Circa 800 i delegati provenienti da tutte le diocesi d’Italia, chiamati ad eleggere il nuovo Consiglio nazionale dell’Associazione per il triennio 2014/2017. Nutrito anche il gruppo degli uditori (250) e quello degli ospiti (80), provenienti da diversi Paesi, non solo europei.

Dalla diocesi di Torino parteciperanno oltre al presidente diocesano Fabio Dovis, Guido Lorenzi come delegato del settore Giovani e Enrico Manzon in qualità di delegato dell’Acr.

Inoltre un nutrito gruppo di 20 persone tra presidenti e assistenti parrocchiali raggiungerà Roma venerdì sera per partecipare all’incontro con Papa Francesco.

 


Intervista al presidente Miano

 


Pagina 10 di 18
free pokerfree poker