PROGRAMMA DIOCESANO 2015/2016



In allegato il programma diocesano AC 2015-2016, con all'interno il calendario diocesano. Questo documento vuole essere uno strumento sia per la programmazione delle attività nelle proprie comunità e nei propri gruppi, sia per far conoscere la nostra realtà di AC di Torino. Se necessitano copie cartacee, le trovate in centro diocesano.

 

programma diocesano

 


 

 

 

FESTA DI FINE ESTATE


Ecco l'occasione da non perdere per rivedere tutti gli amici dei campi estivi dell'Acr, dei Giovanissimi, dei Giovani, della Futuri, degli Adulti.


Domenica 21 settembre 2014 non è solo il primo giorno di autunno, ma è sopratutto la grande Festa di Fine Estate! Appuntamento dedicato a tutti coloro che hanno partecipato ai campi ed alle loro famiglie, vivremo insieme una giornata di gioco, divertimento, preghiera... nel ricordo dei campi che hanno reso eccezionale l'estate 2014. Sono previsti un momento dedicato ai genitori dei ragazzi, la S. Messa festiva, un superconcorso, la merenda insieme e... molto di più!


Si potrà arrivare a Casalpina con  mezzi propri, alle 10, oppure prendere il pullman dal Centro Diocesano di Corso Matteotti 11, Torino con partenza alle ore 8.30. Il pranzo è al sacco, l'iscrizione è obbligatoria, anche per chi non prende il pullman. Vi aspettiamo tutti!


volantino

 

 

Commemorazione di GINO PISTONI
25 Luglio


La diocesi di Ivrea ricorda la figura di Gino Pistoni a 70 anni dalla morte.
Alla commemorazione del 25 luglio parteciperà mons. Mansueto Bianchi, assistente generale dell’Ac.
E’ un’occasione per chi potesse partecipare per ricordare questa figura eroica, cresciuta tra le fila dell’Azione Cattolica, modello di sacrificio e dedizione alla Chiesa e al prossimo.

 

Gino Pistoni (Ivrea, 25 febbraio 1924Tour d'Héréraz, 25 luglio 1944) è stato un partigiano italiano, morto nel corso della Resistenza. Era segretario diocesano della Gioventù Italiana di Azione Cattolica ad Ivrea. Il 25 luglio 1944, durante un attacco tedesco delle SS nella bassa Valle del Lys, mentre gli altri partigiani fuggivano, egli si attardò a soccorrere un soldato tedesco ferito a Tour d'Héréraz, venendo colpito da una scheggia di mortaio, che gli recise l'arteria femorale. Restò nella più completa solitudine a dissanguarsi e a consumare la sua agonia, compiendo con le residue capacità, prima di spirare, un vero atto di fede: con le dita intrise di sangue, scrisse sulla tela del tascapane un messaggio-testamento rimasto unico nella storia della Resistenza “Offro la mia vita per l'Azione Cattolica e per l'Italia, W Cristo Re".


volantino

 

 

Eletta la nuova
presidenza nazionale

l Consiglio nazionale dell’Azione Cattolica Italiana, riunito a Roma presso la Domus Mariae, ha nominato i componenti della Presidenza nazionale dell’Associazione, in carica per il triennio 2014-2017.


Maria Grazia Vergari (diocesi Otranto) Vicepresidente per il Settore Adulti
Giuseppe Notarstefano (diocesi di Palermo) Vicepresidente per il Settore Adulti
Lucia Colombo (diocesi di Vercelli) Vicepresidente per il Settore Giovani
Michele Tridente (diocesi di Tursi-Lagonegro) Vicepresidente per il Settore Giovani
Teresa Borrelli (diocesi di Bari-Bitonto) Responsabile nazionale dell’Azione Cattolica Ragazzi (Acr)
Carlotta Benedetti (diocesi di Tivoli) Segretario generale
Michele Panajotti (diocesi di Chioggia) Amministratore nazionale


Si completa così l’organismo di Presidenza che guiderà l’Associazione per i prossimi tre anni, dopo la nomina di Matteo Truffelli come Presidente nazionale dell’Ac, avvenuta lo scorso 21 maggio in seno al Consiglio permanente della CEI.
A tutti i migliori auguri di buon lavoro da parte dell’Ac di Torino!

 

 

CAMPO GIOVANI
25-27 Luglio



Campo Giovani Diocesano (18 - 30 anni)  che si terrà nell'impareggiabile scenario del Santuario della Madonna della Guardia a Genova, tra mare e monti,  dal 25 al 27 luglio 2014.


Last but not least: le cose ultime.
Qual è il destino di ogni uomo?


Quota: 88 € (spese di viaggio non incluse) Costo spese di iscrizione: 2 € per aderenti / 10 € per non aderenti. I partecipanti al campo sono coperti da un'assicurazione contro gli infortuni, che per i soci dell'Ac è già compresa nella quota di adesione annuale. L'assicurazione dei partecipanti non aderenti è inclusa nella quota di iscrizione.


Iscrizioni entro il 18 luglio a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

volantino

 

 

FUTURI EDUCATORI

 

Ecco l'appuntamento con il campo Futuri educatori di Ac. E' rivolto a tutti gli educatori o i futuri educatori ACR ( che seguono i bambini e i ragazzi dai 3 ai 14 anni) e Giovanissimi ( chi svolge il suo servizio educativo coi ragazzi delle superiori). Vivremo insieme un'intensa settimana per riflettere insieme sugli aspetti psicologici, pedagogici, pastorali, del nostro servizio: faremo una vera e propria esperienza di cosa voglia dire mettersi al servizio dei più giovani e di come possiamo farlo al meglio. Sarà anche l'occasione per approfondire la proposta formativa che l'Ac rivolge ai piccolissimi,  bambini, ragazzi e giovanisimi. Iscrizioni in centro diocesano, possibilmente entro fine luglio.

 

volantino

 

 

BUON LAVORO MATTEO!


Matteo Truffelli
è il nuovo Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana per il triennio 2014-2017. La nomina è stata comunicata oggi pomeriggio dal card. Angelo Bagnasco, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, nel corso dei lavori dell’Assemblea generale dei vescovi italiani. Il Consiglio permanente della Cei ha scelto il professore Matteo Truffelli all’interno della terna di nomi che il Consiglio nazionale dell’Azione Cattolica Italiana aveva indicato dopo la conclusione della XV Assemblea nazionale dell’Associazione. Emiliano, 44 anni, Matteo è sposato con Francesca Bizzi e vive a Parma. È docente di Storia delle Dottrine politiche presso l’Università di Parma. Delegato regionale di Ac per l’Emilia Romagna negli ultimi due trienni (dal 2008 al 2014). Ha diretto l’Istituto per lo studio dei problemi politici e sociali “Vittorio Bachelet”, del cui Consiglio scientifico è attualmente membro.


A Matteo vanno gli auguri di buon lavoro di tutta l’Ac della diocesi di Torino, consapevoli della grande generosità con cui accoglie questo incarico. Nel suo saluto all’associazione Matteo ha scritto di avere la  “certezza che in Azione cattolica non c’è responsabilità personale che non sia anche corresponsabilità, non c’è scelta che non sia l’esito di un discernimento comune, e che dunque nel mio compito sarò affiancato e sostenuto da tutta l’Associazione.”


Noi ragazzi, giovani e adulti dell’Ac di Torino condivideremo con te questa responsabilità, in ogni parrocchia, luogo, iniziativa, servizio in cui ci spendiamo ogni giorno con il solo obiettivo di far sentire le persone più vicine al Signore Gesù.


Un grazie di cuore va a Franco Miano per il generoso e instancabile servizio di questi sei anni. Il bello dell’associazione è che le responsabilità cambiano ma le persone restano e le relazioni persistono, in una storia che è scritta insieme a partire dalle associazioni parrocchiali fino al presidente nazionale.

 


Buon lavoro Matteo e il Signore ti accompagni in questo generoso servizio!

L’Ac della diocesi di Torino

Il saluto di Matteo Truffelli e il congedo di Franco Miano sul sito nazionale
link

 

 

FESTA DEGLI INCONTRI

Sabato 24 MAGGIO


Quest'anno la festa degli incontri... si fa in 4! vivremo questo momento nei 4 distretti della nostra diocesi, in modo che sia davvero un momento in cui NON MANCA PIU' NESSUNO. Sarà l'occasione per giocare... al gioco dei giochi, per pregare insieme, condividere alcuni doni da portare alla festa, incontrare e conoscere nuovi amici e molto di più! Le 4 feste si svolgeranno a San Mauro, Collegno, Vinovo e Torino presso la Parrocchia del Santo Volto e saranno tutte collegate in diretta.

Aspettiamo con gioia tutti i bambini delle elementari e i ragazzi delle medie.

 

 

volantino

 

 

SERATA EUROPA:
INDOVINA CHI VIENE A CENA?

Sabato 17 MAGGIO

 

"Sabato 17 maggio alle ore 19.45 presso la parrocchia Santa Rosa da Lima – Torino una serata dedicata all’Europa dal titolo: “Indovina chi viene a cena”.
"Costruire l'Europea: dopo aver cercato le radici comuni, scopriamo che serve un progetto per il futuro e gambe che lo facciano marciare"

Una serata per chiacchierare, confrontarci e scoprire l'Unione Europea, poco prima delle elezioni, aperta a tutti.
DOVE: parrocchia Santa Rosa da Lima, via Bardonecchia 85 Torino.
QUANDO: Sabato 17 maggio 2014 h 19.45
PRENOTAZIONI ENTRO IL 12 MAGGIO, telefonando allo 011/5623285 (da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19) o mandando un'email a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
CENA INSIEME 10 euro (riduzioni per bambini).

Una bella occasione per prepararci alle prossime elezioni europee."


volantino

 


Pagina 8 di 16
free pokerfree poker